SEZIONI NOTIZIE

Lecce, Liverani: "Possiamo salvarci. Complimenti al Sassuolo"

di Antonio Parrotto
Vedi letture
Foto

"Dobbiamo giocare, quando si gioca ogni tre giorni pensare a ciò che è successo non serve a nulla. Bisogna avere positività, possiamo fare risultato con tutti e perdere con tutti. Abbiamo delle qualità e da qui alla fine non molleremo di un centimetro, ce la metteremo tutta e proveremo a fare tutto il possibile per salvarci". Parole e pensieri di Fabio Liverani, allenatore del Lecce che ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Sassuolo. Ecco le sue parole riportate da TMW.

La buona notizia dopo l'ultimo turno è che alcune distanze restano invariate. 
"Non so se la quota salvezza si sia abbassata, fin quando la salvezza è a 3-4 punti vuol dire che è sempre raggiungibile. Per ora possiamo salvarci". 

Ieri sono tornati ad allenarsi col gruppo Deiola, Dell'Orco e Majer. 
"Sono situazioni differenti. Dell'Orco manca da tanto e ha avuto una operazione all'inguine. Deiola non si allena da quattro mesi e mezzo, ma Alessandro ha tanta voglia e questo a volte va oltre le problematiche fisiche e le può un po' sopperire. Majer, invece, è un po' più avanti". 

Come le sembra la squadra?
"La tensione dell'ultima partita non ci ha fatto disputare una bella gara, ma di partite bellissime non ce ne saranno tante. Oltre al caldo c'è la tensione, c'è la stanchezza. Avrà qualche possibilità in più chi sarà lucido e spensierato". 

Come si può lavorare in così poco tempo sugli errori?
"Si può sopperire solo con sedute video perché sul campo non c'è tempo materiale per risolvere i problemi e incidere. Per me non poter allenare e non poter correggere gli errori sul campo è un limite grande, ma dobbiamo adeguarci al periodo". 

Se la sente di commentare l'episodio Bonazzoli-Donati?
"Per me il VAR è perfetto solo per il fuorigioco, per il resto bisogna velocemente trovare una linea unica di veduta altrimenti si creano sempre delle disparità e questo poi può creare dei dubbi. Si deve migliorare e ad oggi solo sul fuorigioco non c'è nulla da dichiarare". 

Come si affronta il Sassuolo di De Zerbi?
"Al Sassuolo vanno fatti i complimenti per la totalità di questo periodo. Anno dopo anno sono cresciuti da tutti i punti di vista, per assestarsi in questa categoria bisogna investire molto. Hanno scelto un allenatore giovane, con idee, e lo assecondano nelle sue idee anche con le scelte dei giocatori. E' una squadra che a me piace molto perché ha un mix di giocatori giovani ed esperti, ha un allenatore molto bravo e hanno grandissime potenzialità. Sono pericolosissimi, giocano a calcio e nel complesso è una squadra ben allenata e di grande qualità". 

Dubbi sugli uomini da schierare? Babacar può giocare dal primo?
"Più che nascondere le scelte, il problema è capire chi può giocare. Pensare a una formazione in anticipo non è possibile, metteremo in campo chi è in condizione. Tra i convocati esce Meccariello e torna Lucioni: non cambia nulla, l'emergenza continua".

Altre notizie
Domenica 19 luglio 2020
19:20 Parma Parma-Sampdoria 2-3, i crociati rovinano tutto nella ripresa: che rimonta degli ospiti 12:20 Parma Occhi sul giovane Zappa del Pescara: ci pensano anche Verona e Sampdoria 11:52 Serie C Piacenza attivo sul mercato: si lavora per l'ala Giorgio Siani 11:25 Altre notizie Serie A, apre le danze il Parma. Poi alle 19.30 la delicata sfida Genoa-Lecce 10:56 Bologna Torino, a fine campionato sarà addio con De Silvestri: il difensore sempre più verso Bologna
PUBBLICITÀ
10:30 Serie C TMW - Modena, Davì nel mirino di Padova e Palermo 10:05 SPAL SPAL, per la panchina si pensa anche al nome di Pasquale Marino 09:35 Bologna Corriere della Sera in taglio alto: "Il Milan blinda l'Europa, l'Atalanta rallenta" 09:25 SPAL La Nuova Ferrara: "SPAL oggi a Brescia per posticipare la caduta in Serie B" 09:15 Parma Gazzetta di Parma: "Crociati in campo: tanti assenti contro la Samp" 09:05 Sassuolo L'Unione Sarda: "Cagliari, all'Arena un punto col cuore" 08:55 SPAL Giornale di Brescia: "Brescia, ultima chiamata per evitare la B: c'è la SPAL" 08:45 Parma Il Secolo XIX: "Samp a Parma il ballo delle punte per scalare ancora la classifica" 08:35 Sassuolo Gazzetta di Modena: "Il Sassuolo domina ma a Cagliari fa solo un punto" 08:25 Altre notizie Corriere dello Sport: "Il Milan a valanga, Mihajlovic esplode" 08:15 Altre notizie Tuttosport sulla Juventus: "Via Douglas, c'è Jimenez" 08:05 Altre notizie La Gazzetta dello Sport: "Turbo Milan! Inter su Dzeko" 00:15 Bologna Bologna, Mihajlovic: "Chiediamo scusa ai tifosi e alla società"
Sabato 18 luglio 2020
23:39 Bologna Milan-Bologna 5-1: serata da dimenticare per i rossoblu 22:39 Bologna Milan-Bologna 2-1 dopo i primi 45 minuti: a segno Tomiyasu