SEZIONI NOTIZIE

SPAL, Floccari: "Vi racconto il gol al Milan. Futuro? Vorrei giocare ancora qui"

di Antonio Parrotto
Vedi letture
Foto

Dopo aver segnato il  clamoroso gol al Milan nell'ultimo 2 a 2 con cui la SPAL ha fermato i rossoneri, Sergio Floccari è intervenuto ai microfoni dell'emittente radiofonica Radio Sound, protagonista di una breve chiacchierata in cui ha analizzato diversi temi di attualità in chiave biancazzurra.

Che cosa hai pensato prima di calciare in porta e battere Donnarumma?
"Chiaramente sono momenti in cui non pensi tanto. Rivedendolo alla tivù poi si capisce come nella preparazione io abbia cercato di caricare negli ultimi due passi prima di calciare in porta, in modo tale da far alzare la palla e poi farla subito abbassare. Una sorta di top-spin tennistico che mi è servito per superare un portiere forte tecnicamente e fisicamente come Donnarumma. Tutto è avvenuto in maniera istintiva ed è stato doppiamente bello averlo segnato contro un avversario blasonato come il Milan. Dispiace solo per l'epilogo finale della partita".

Come state vivendo il momento?
"Prima di giocare contro il Milan avevamo sensazioni positive e tra di noi sentivamo di poter fare il colpo grosso. Del resto, siamo in una situazione dove dobbiamo cercare di fare anche dei risultati prestigiosi. Ora non conta tanto l'avversario ma più che altro l'atteggiamento, sapendo che ogni partita rappresenta un'opportunità. Siamo stati 50 minuti con l'uomo in meno e avevamo visto vicino il traguardo dei tre punti. Poi al 94' ci è sfuggita la vittoria di mano ed è normale essere delusi, soprattutto quando sai di aver dato tutto e di non essere riuscito a fare qualcosa di grande. Dovremo essere bravi a resettare e capire che anche la prossima sfida sarà importante per portare a casa i tre punti".

Quali progetti per il futuro?
"A me piacerebbe continuare a giocare un altro anno. Alla Spal? Certo, ma questo non lo decido solo io. La mia priorità assoluta è rimanere a Ferrara. Ora comunque siamo concentrati su quello che è il futuro imminente. Nei prossimi dieci giorni ci giochiamo tutto. Dopodiché mi confronterò con la società, con cui ho un legame solido e molto forte".

Altre notizie
Domenica 19 luglio 2020
19:20 Parma Parma-Sampdoria 2-3, i crociati rovinano tutto nella ripresa: che rimonta degli ospiti 12:20 Parma Occhi sul giovane Zappa del Pescara: ci pensano anche Verona e Sampdoria 11:52 Serie C Piacenza attivo sul mercato: si lavora per l'ala Giorgio Siani 11:25 Altre notizie Serie A, apre le danze il Parma. Poi alle 19.30 la delicata sfida Genoa-Lecce 10:56 Bologna Torino, a fine campionato sarà addio con De Silvestri: il difensore sempre più verso Bologna
PUBBLICITÀ
10:30 Serie C TMW - Modena, Davì nel mirino di Padova e Palermo 10:05 SPAL SPAL, per la panchina si pensa anche al nome di Pasquale Marino 09:35 Bologna Corriere della Sera in taglio alto: "Il Milan blinda l'Europa, l'Atalanta rallenta" 09:25 SPAL La Nuova Ferrara: "SPAL oggi a Brescia per posticipare la caduta in Serie B" 09:15 Parma Gazzetta di Parma: "Crociati in campo: tanti assenti contro la Samp" 09:05 Sassuolo L'Unione Sarda: "Cagliari, all'Arena un punto col cuore" 08:55 SPAL Giornale di Brescia: "Brescia, ultima chiamata per evitare la B: c'è la SPAL" 08:45 Parma Il Secolo XIX: "Samp a Parma il ballo delle punte per scalare ancora la classifica" 08:35 Sassuolo Gazzetta di Modena: "Il Sassuolo domina ma a Cagliari fa solo un punto" 08:25 Altre notizie Corriere dello Sport: "Il Milan a valanga, Mihajlovic esplode" 08:15 Altre notizie Tuttosport sulla Juventus: "Via Douglas, c'è Jimenez" 08:05 Altre notizie La Gazzetta dello Sport: "Turbo Milan! Inter su Dzeko" 00:15 Bologna Bologna, Mihajlovic: "Chiediamo scusa ai tifosi e alla società"
Sabato 18 luglio 2020
23:39 Bologna Milan-Bologna 5-1: serata da dimenticare per i rossoblu 22:39 Bologna Milan-Bologna 2-1 dopo i primi 45 minuti: a segno Tomiyasu